Questo livello di coordinamento in virtù dei principi fondamentali sui cui si fonda il processo di pianificazione, è responsabile della messa in atto delle strategie che consentono il raggiungimento degli obiettivi. Deve pertanto indurre i Responsabili di Area a pianificare distintamente (ciascuno nell’ambito della propria area di azione), sovrintendendone l’opera, soprattutto in fase di integrazione dei singoli piani strategici delle diverse aree, successivamente, di elaborazione di un piano unitario (PAM) che definisca obiettivi e strategie da sottoporre all’approvazione dei membri del consiglio di amministrazione